.
.

Sfondo immagine

Il calendario della Terra (da 4500 a 65 Milioni di anni fa)

Era e Periodo

Guardando le ere geologiche che ha passato il nostro pianeta, possiamo fare alcune considerazioni:

  • La CO2 nell'atmosfera, in passato, è stata molto più concentrata di adesso;
  • La temperatura è stata molto più alta di adesso (oltre 10 °C più di adesso);
  • Non è esistito periodo storico in cui la concentrazione della CO2 è rimasta stabile;
  • La temperatura è rimasta stabile, molte volte, a valori ben superiori di adesso (25 °C rispetto ai 15°C di oggi);
  • L'uomo non era presente in tali periodi e quindi tali variazioni sono state Naturali;
  • Nessuno può sapere con certezza se nei prossimi secoli la temperatura sarà maggiore o minore di oggi.

Dettagli

Storia della Terra

Tabella con i valori

Inizio ERA Periodo CO2 ppm Temperatura °C
M_anni     min max min max
4500 Precambiano Archeano        
3500 Proterozoico        
600 Paleozoico Cambriano 4500 7000 25 25
505 Ordoviciano 4200 4500 10 25
438 Siluriano 3000 4200 25 25
408 Devoniano 3000 4000 22 25
360 Carbonifero 400 1500 10 22
320 Permiano 400 2000 10 26
248 Mesozoico Triassico 1500 2000 25 25
213 Giurassico 1200 2300 17 25
144 Cretaceo 1000 2000 17 25
65 Cenozoico Paleogene 400 1000 10 27

NB:

  • le Temperature (min e max) indicate, sono temperature medie del Mondo, e non picchi isolati di una stagione in un dato luogo della Terra;
  • si ricorda che la temperatura media mondiale attuale viene considerata di 15 °C;
  • l'uomo non riuscirebbe a vivere a lungo per concentrazioni di CO2 superiori a 1100 ppm;
  • le variazioni di CO2 e di temperatura, sono state tali che: molte specie si estinguevano tra un variazione e l'altra, in quanto non erano adatti a sopportare tali cambiamenti.

Dettagli

Ad abbassare la concentrazione della CO2 nell'atmosfera, sono state le piante, le quali dopo aver assorbito la CO2, spesso si fossilizzavano creando gli immensi giacimenti di carbone che troviamo oggi.